lunedì 5 giugno 2017

Tanti auguri!

Tanti auguri al camerata
Enrico Ruggeri 
per il suo sessantesimo genetliaco!


Tutti a casa per il compleanno
I miei amici sanno gli anni che ho
Facce che mi soffiano attorno alla torta
Forse mi è già morta la voglia però

Tanti auguri! Tanti auguri!
Tanti auguri! Tanti auguri!

Vivo da vent’anni ed aspetto una scossa
Dentro ad una fossa mi sentirò Faust
È rimasto piatto il mio encefalogramma
Nessun dramma se recitassi Holocaust

Tanti auguri! Tanti auguri!
Tanti auguri! Tanti auguri!

Cento giorni uguali a questo
Ci vedremo spero presto

Grazie!

Certi giorni mi sento una puzza di vecchio
Nello specchio vedo soltanto del fard
Non so dire se sono vero o se fingo
Ma stringo tra le mie mani la mia credit card

Tanti auguri! Tanti auguri!
Tanti auguri! Tanti auguri!

Cento giorni uguali a questo
Ci vedremo spero presto

Grazie! Tornate!

Nessun commento:

Posta un commento